Pesca: bando Misura 1.27 prorogati i termini fino al 6 luglio 2018 ore 13

12 giugno 2018

C’è tempo: 6 luglio 2018 ore 13.
Dotazione finanziaria: 49mila euro. Il bando è riservato alle organizzazioni di operatori, pescatori, di produttori e agli organismi di diritto pubblico

 Il bando prevede l’erogazione di contributi per finanziare le attività di consulenza tese a migliorare il rendimento economico, la competitività e la sostenibilità delle attività marittime. In particolare sono ammissibili a contributo i seguenti interventi:

  • studi di fattibilità e servizi di consulenza intesi a valutare la fattibilità di progetti ammissibili al sostegno PO FEAMP;
  • prestazioni di consulenza professionale sulla sostenibilità ambientale con particolare riguardo alla limitazione  e all’eliminazione, dove possibile, dell’impatto negativo dell’attività di pesca sugli ecosistemi marini, terrestri e di acqua dolce.
  • Prestazioni di consulenza professionale sulle strategie aziendali e di mercato;

La dotazione finanziaria è di 49mila euro. L’importo massimo concesso per ogni singola domanda di aiuto è pari a 10mila euro.

Le domande dovranno essere presentate sul sistema informatico di ARTEA